DANIMARCA - Groenlandia

Colori dell'autunno e aurora boreale

  • Viaggi avventura , Tour + Voli interni
  • 8 giorni / 7 notti
  • Come da Programma

Alla fine dell'estate la Groenlandia si calma dopo la frenetica estate e offre paesaggi caratterizzati da splendide giornate di sole ma anche da possibili tempeste che ci fanno capire la forza della natura e delle popolazioni che si sono adattate a vivere in questi luoghi.
E' il momento migliore per l'avvistamento delle Aurore Boreali: uno spettacolo magico che somiglia ad una danza degli dei.
Il tour che vi proponiamo si sviluppa in una zona considerata uno dei luoghi ideali per ammirare le migliori aurore boreali del mondo intero soprattutto da metà agosto ad ottobre grazie ad un´intensa attività solare.
Un’esperienza attiva e davvero unica nel sud della terra degli Inuit in un piccolo gruppo di massimo 12 partecipanti accompagnati da guide/accompagnatori di lingua italiana o inglese: in pochi giorni avremo la possibilità di conoscere questa terra fantastica ricca di contrasti; percorreremo in imbarcazione semirigida e a piedi i suoi incredibili paesaggi di tundra, montagne, iceberg, lingue glaciali e ghiacciai, vivremo tante emozionanti ed originali avventure.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO (volo dall'Italia non incluso)

1° giorno: Qassiarsuk e la Groenlandia vichinga
Volo da Copenaghen o Reykjavik (Domestic Airport) a Narsarsuaq. Incontro con la guida e navigazione in imbarcazione semirigida (zodiak) lungo il fiordo Tunulliarfik fino ad arrivare a Qassiarsuk. Visita guidata di Brattahlid, l’antica capitale della Groenlandia vichinga, oggi parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, dove si stabilì Erik Il Rosso quando iniziò la colonizzazione della Groenlandia nel 985. Visita all’insediamento vichingo e alle sue rovine, passeggiando per le strade del villaggio.
Cena e pernottamento in rifugio/ostello.

2° giorno: Narsaq e accampamento di Qaleraliq
Navigheremo tra gli iceberg verso l’Inlandis (la Calotta Polare) per giungere all’accampamento fisso di Qaleraliq, situato in una spiaggia davanti a tre enormi fronti glaciali. La vista sul ghiacciaio rende questo luogo uno dei più magici del sud della Groenlandia: enormi pezzi di ghiaccio si staccano creando forti rumori  che interrompono il silenzio di questi luoghi incontaminati. Prima di giungere all’accampamento faremo una sosta a Narsaq, la terza città del sud con i suoi 1.500 abitanti e famosa per le sue casette colorate. Cena e pernottamento nell’accampamento di Qaleraliq.

3° giorno: Lago Tasersuatsiaq e vista dell’Inlandis
Partiremo dall’accampamento e, percorrendo un’incredibile vallata dall’aspetto quasi desertico, giungeremo a una zona ricca di tundra dove si trova il lago Tasersuatsiaq. Risaliremo la cima (400 metri s.l.m. circa) per ammirare dall’alto il fiordo, il lago, la maestosa calotta polare con le sue famose isole rocciose chiamate “nunatak”. Possibilità di avvistare fauna locale, nonché i numerosi caribù che vivono pacifici in queste zone. Cena e pernottamento nell’accampamento di Qaleraliq.

4° giorno: Fronti glaciali ed escursione sul ghiacciaio
Oggi navigheremo per circa 10 km a bordo dello zodiak avvicinandoci ai fronti glaciali, per ammirare le pareti verticali che si gettano sul mare, gli iceberg e il distaccamento di enormi pezzi di ghiaccio. Sbarco e inizio dell’escursione guidata sul ghiacciaio con ramponi(accessibile a tutti) attraverso una delle superfici ghiacciate più antiche del pianeta, esplorando le crepe, i seracchi e le varie formazioni di ghiaccio che conferiscono al ghiacciaio un incredibile aspetto labirintico. Un’esperienza unica, originale, eccitante che riesce a sorprendere tutti. 
Cena e pernottamento nell’accampamento di Qaleraliq.

5° giorno: Igaliku e il ghiacciaio del Qooroq
Raggiungeremo in zodiak Itilleq da dove inizia il Kongevejen (Sentiero del Re) che percorreremo per scoprire Igaliku “il villaggio più bello della Groenlandia”, con le sue colorate case e una magnifica vista sul fiordo. Visiteremo le rovine di Gardar, l’antica capitale religiosa della Groenlandia vichinga che, dal 2017, fa parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.
Ci imbarcheremo nuovamente e, navigando tra gli enormi iceberg, attraverseremo il fiordo del Qooroq dove si trova il fronte glaciale più attivo di tutta la regione. Cena e pernottamento in rifugio/ostello.  

6° giorno: Tasiusaq, Sermilik  e kayak tra gli iceberg
Realizzeremo un bel trekking per raggiungere la fattoria di Tasiusaq, sulle sponde del fiordo di Sermilik solitamente bloccato da iceberg provenienti dal ghiacciaio Eqaloruutsit. Continueremo verso la fattoria di Nunataaq, nei pressi della quale si trovano delle rovine vichinghe, sempre accompagnati da incredibili viste sul fiordo con gli iceberg. Possibilità di realizzare un’emozionante escursione in kayak (opzionale): si tratta di una facile e sicura escursione (accessibile  a tutti) in kayak di circa due ore, tra le tranquille acque del fiordo e i numerosi iceberg provenienti dal ghiacciaio. Cena e pernottamento in rifugio/ostello.

7° giorno: La "Valle dei mille fiori" e il ghiacciaio 
Navigazione in imbarcazione semirigida diretti a Narsarsuaq. Prenderemo parte a una delle escursioni più famose della Groenlandia, la “Valle dei mille fiori”: formata dal ritiro dei ghiacci che ha lasciato, dietro di sé, sedimenti tra i quali nascono ogni primavera coloratissimi fiori. Risaliremo un sentiero fino alla cima, dove si trova il ghiacciaio Kiattut dal quale si possono ammirare delle viste spettacolari del ghiacciaio, la valle e i numerosi “nunatak” presenti tra i ghiacci. Cena a base di specialità Inuit locali. 
Pernottamento in rifugio/ostello. 

8° giorno: Narsarsuaq e volo di rientro
Trasferimento in imbarcazione semirigida fino a Narsarsuaq: tempo libero per una visita al museo Blue West che racconta la storia del villaggio di Narsarsuaq e specialmente il suo ruolo durante la Seconda Guerra Mondiale. Possibilità di risalire al “View Point”, una passeggiata di un’ora circa, dalla quale si possono avere viste del fiordo, della pianura di Narsarsuaq e del ghiacciaio del Kiattut.
Pranzo libero e volo per Copenaghen o Reykjavik (Domestic Airport). Pernottamento a Copenaghen o Reykjavik (su richiesta).

NOTA BENE
: il programma è a titolo orientativo e può essere soggetto a variazioni a causa di circostanze imprevedibili come maltempo, cattive condizioni del terreno, del ghiaccio e del mare, problemi logistici o tecnici e/o altro che possono costringere l’organizzazione e la guida a variare il programma stabilito all'origine, per questo viene richiesta molta flessibilità, spirito di gruppo e collaborazione da parte del viaggiatore. La Groenlandia è il paese più selvaggio dell’emisfero nord, le infrastrutture sono a volte quasi inesistenti e quindi le difficoltà logistiche sono enormi. Un proverbio locale groenlandese dice: "il clima comanda in Groenlandia". Il percorso del tour può essere realizzato nel senso descritto o nel senso inverso, ma il programma di viaggio e le attività previste rimangono comunque le stesse.



Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
11/08/20 / 18/08/20
Quota a persona in camera doppia - Guida in italiano - partenza da Copenaghen
€ 2495
11/08/20 / 18/08/20
Quota a persona in camera doppia - Guida in italiano - partenza da Reykjavik
€ 2195
18/08/20 / 25/08/20
Quota a persona in camera doppia - Guida in italiano - partenza da Copenaghen
€ 2495
18/08/20 / 25/08/20
Quota a persona in camera doppia - Guida in italiano - partenza da Reykjavik
€ 2195
25/08/20 / 01/09/20
Quota a persona in camera doppia - Guida in iternazionale - partenza da Reykjavik
€ 2495
25/08/20 / 01/09/20
Quota a persona in camera doppia - Guida internazionale - partenza da Copenaghen
€ 2495
01/09/20 / 08/09/20
Quota a persona in camera doppia - Guida internazionale - partenza da Copenaghen
€ 2495
05/09/20 / 12/09/20
Quota a persona in camera doppia - Guida internazionale - partenza da Copenaghen
€ 2495
08/09/20 / 15/09/20
Quota a persona in camera doppia - Guida internazionale - partenza da Copenaghen
€ 2495
12/09/20 / 19/09/20
Quota a persona in camera doppia - Guida internazionale - partenza da Copenaghen
€ 2495
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

Le quote si intendono a persona in camera doppia (8 giorni/7 notti) 


La quota comprende:
- Volo di andata e ritorno da Copenaghen o Reykjavik Domestic Airport a Narsarsuaq;             
- Trasferimenti da/per l’aeroporto e come da programma;
- 4 pernottamenti in rifugio/ostello e 3 in tenda (camere condivise e servizi comuni); 
- Pasti: 7 colazioni, 6 pranzi e 7 cene (compresa  la cena Inuit) come da programma;       
- Tutte le escursioni e le attività in programma (tranne quelle opzionali);
- Guida/accompagnatore di lingua italiana (o di lingua inglese – vedi lista partenze).       


La quota non comprende:
- Spese di gestione pratica (30 euro per persona);
- Volo dall'Italia a Reykjavik o Copenaghen;                                                                                       
- Pernottamenti extra pre e post tour (2 notti) a Reykjavik o Copenaghen;                   
- Tasse aeroportuali Copenaghen/Narsarsuaq (Euro 190) o Reykjavik/Narsarsuaq (Euro 175);
- Escursioni extra;     
- Tutto quanto non specificato come “incluso”;
- Polizza medico/bagaglio/annullamento (obbligatoria);
- Pernottamenti, pasti extra, cancellazione dei voli, emissione nuovi voli dovuti a ritardi, cattive condizioni meteorologiche, scioperi aeroportuali, o qualsiasi altra causa che non dipenda dall'agenzia.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!